Blog

Ultime Notizie Ed Eventi

Rimani sempre aggiornato sulle nostre ultime attività e le competizioni a cui partecipiamo

Fight Clubbing International Championship. Trionfa Michelangelo e il ruggito Wolf Temple fa sentirsi ancora

Traguardi
Rate this item
(0 votes)

Pescara, 20 maggio 2018.
I riflettori stanno per accendersi sul più grande evento di kickboxing e MMA del Sud Italia: il Fight Clubbing International Championship.

Wolf Temple era lì, con Michelangelo Colangelo a rappresentarla nel match Prestige Fight contro un avversario italiano dal nome importante, Angelo Marchesani.

 

Ti racconto come è andata.
Michelangelo parte colpendo l’avversario sul mento e porta a casa qualche jab. L’avversario, dopo aver subìto un knockdown, si rialza e manda Michelangelo a parete completando il tutto con un poderoso takedown.

Non è ancora finita per Michelangelo però che con una combinazione di gomitata e gancio destro porta a tappeto il suo avversario per la seconda volta.

È il momento: il match deve finire così, con l’avversario e il pavimento l’uno incollato all’altro. In un istante come questo serve freddezza e Michelangelo ne ha da vendere.

È il momento della verità e quando un match di MMA prende questa piega non accetti nulla se non la vittoria.
Michelangelo viene fuori da una preparazione serrata e senza scuse ed è proprio così, senza lasciare scuse al suo avversario, che parte con una serie di Ground & Pound.

Secondi di lotta a terra in cui Michelangelo ha colpito l’avversario con pugni diretta, ganci, pugni a martello e colpi di gomito.

Il match è finito.

Michelangelo porta a casa la terza vittoria consecutiva da professionista.
Per fare questo ha avuto bisogno di un round solo.

Read 5165 times Last modified on Martedì, 22 Maggio 2018 10:11
Share Post

Post recenti

Fino a pochi anni fa l’mma era considerato, soprattutto qui al sud Italia, come uno sport violento e le palestre che lo praticavano erano mal vista anche dai praticanti dei classici sport da combattimento.

 

Questa considerazione nasceva da un luogo comune, dovuto probabilmente dall’ignoranza di chi non si è mai affacciato in maniera seria a questo splendido sport.

 
Continua a leggere

Contatto veloce